Notizie

I tempi di consegna di una casa prefabbricata in legno, trend 2022 -2023

29. 09. 2022

TREND DEI SISTEMI PREFABBRICATI IN LEGNO

I prefabbricati in legno sono generalmente prodotti e assemblati negli stabilimenti e quindi trasportati in cantiere dove vengono installati o utilizzati per costruire strutture edili. Per la produzione di questi sistemi viene utilizzata un’ampia gamma di materiali che includono metallo, legno, vetro, plastica, cartongessi, ferramenta etc. Dalla creazione di strutture industriali alla costruzione di case e spazi commerciali, i sistemi costruttivi di prefabbricati in legno stanno diventando una nuova tendenza nel settore edile e delle costruzioni. L’introduzione di questi sistemi prefabbricati ha risolto efficacemente i vincoli dei temp di consegna nel settore edile. I sistemi a telaio prefabbricati richiedono meno tempo nella costruzione di qualsiasi struttura richiesta a causa del loro facile processo di installazione. Possono essere modificati a seconda delle esigenze e aiutano notevolmente a risparmiare spazio nei cantieri. La robusta crescita dell’edilizia dovuta alla rapida industrializzazione e urbanizzazione, all’aumento degli investimenti del governo nello sviluppo delle infrastrutture pubbliche e al boom economico globale, è la forza principale alla base della rapida espansione del mercato dei prefabbricati in legno.
In Italia il mercato dei prefabbricati per articoli in legno è in espansione, come testimonia l’aumento della produzione di legno lamellare (CLT). La produzione di CLT nella regione “DACH” (Germania, Austria e Svizzera), Repubblica Ceca e Italia ammonta a oltre 750.000 m3 e aumenta a un tasso di oltre il 10% all’anno.
La crescente consapevolezza tra le persone riguardo agli effetti degli scarti edilizi sull’ambiente sta incoraggiando l’adozione del concetto di bioedilizia. Ciò creerà opportunità di crescita redditizie nel mercato dei sistemi di costruzione prefabbricati in futuro. I sistemi costruttivi prefabbricati generano meno rifiuti nei cantieri, il che li rende la scelta ideale per l’edilizia più ecologica quindi più green. L’edilizia prefabbricata è diventata un approccio alternativo sostenibile ideale per il settore edile. Sta gradualmente diventando una nuova tendenza per la costruzione di edifici residenziali e non residenziali grazie ai suoi vari vantaggi interessanti tra cui tempi di costruzione ridotti, risparmi sui costi e minori emissioni.
Oggi, la maggior parte delle persone nelle regioni sviluppate e in via di sviluppo mostra un vivo interesse per la costruzione delle proprie case utilizzando strutture prefabbricate come sistemi di scheletri e pannelli. L’adozione di questi sistemi non solo li aiuta a risparmiare tempo e costi, ma riduce anche le emissioni di CO2 e i rifiuti di costruzione.

NUOVI TEMPI DI CONSEGNA DELLE VILLE IN LEGNO 2022 – 2023
Per tutti questi motivi molte aziende che hanno la loro fabbrica hanno avuto un incremento negli ordini. Prima si poteva ordinare un prefabbricato in legno e averlo consegnato in 4 mesi. Questo includeva prima almeno 3 mesi di progettazione. Adesso la progettazione, per via di molti ordini anche dovuti al superbonus 110%, viene due volte tanto. Anche le consegne dopo aver ordinato il progetto alla fabbrica di case prefabbricate vengono dai 8 ai 12 mesi.
Poiché la popolazione mondiale continua a crescere a un ritmo record, il settore edile e delle costruzioni sta subendo un’enorme pressione per sfruttare approcci di costruzione alternativi. Attualmente la popolazione mondiale è stimata in circa 7,9 miliardi secondo il Worldometer. Questa esplosione demografica globale sta generando la domanda di case residenziali, che a sua volta sta creando spazio per la crescita del mercato dei sistemi di costruzione prefabbricati. Questo fa si che il trend delle case in legno anche per il 2023 sarà in rialto.

Marko Hrovatin

Marko Hrovatin

responsabile vendite

Potete condividere sui social

Contributi al blog correlati